Prestito PostePay Special Cash: come funziona e informazioni

Come funziona il prestito Special Cash di Postepay Evolution? Quali sono i requisiti per ottenerlo e come fare per averlo senza una busta paga? Tutte le informazioni utili e dettagliate sul funzionamento di Postepay evolution e Special Cash, scopri i dettagli e lascia un commento.

Un prestito personale, senza busta paga, va da 750 euro minimo fino ad un massimo di 1500 euro, quindi un prestito veloce e da restituire anche in tempi brevi con importi mensili per evitare di sballare le finanze familiari direttamente erogato dalle Poste Italiane.

Cos’è Postepay Evolution?

Per prima cosa è bene precisare cos’è Postepay Evolution e come funziona. Si tratta di una carta prepagata con IBAN che consente di ricevere ed inviare bonifici, quindi anche di farsi accreditare lo stipendio. Tramite questa carta è possibile avviare la procedura di prestito Special Cash.

Quindi Postepay Evolution è una carta nominativa con IBAN con le stesse funzione del conto corrente classico, quindi ideale per gestire le proprie finanze, pagare bollette, fare bonifici e ovviamente acquistare online in totale sicurezza. Il costo dell’emissione della PostePay Evolution è di 5 euro, annualmente invece si dovrà pagare 10 euro per il suo mantenimento.  Potete prelevare gratuitamente attraverso i Postamat (bancomat delle Poste Italiane).

Prestito Senza Busta Paga Special Cash PostePay Evolution: come ottenerlo? Requisiti e Documenti

Una volta in possesso della Postepay Evolution è possibile procedere alla richiesta di prestito Special Cash per ottenere così, un prestito senza busta paga. Per richiedere questo prestito è necessario avere un’età compresa tra 18 e 70 anni ed è abbastanza semplice da ottenere.

Basta andare allo sportello postale con i propri documenti:

  • Tessera Sanitaria
  • Carta di Identità
  • Documento attestante un reddito

Fatto questo bisogna richiedere un importo di 750 euro, 1000 euro o 1500 euro, la restituzione avverrà tramite conto corrente postale o bancario, oppure decidendo di pagare dei bollettini che saranno consegnati presso il proprio domicilio.

Potete scegliere la durata del contratto e le rate da pagare tra : 15 mesi, 20 mesi e 24 mesi. In base a questi corrisponderà un’interesse e una commissione da pagare per l’erogazione del prestito.

  • Per le rate da 15 mesi bisognerà pagare 4,50 euro
  • Per 20 rate bisognerà pagare 6,00 euro
  • Per 24 rate bisognerà invece pagare 9,00

In base all’importo scelto il totale da restituire cambia, ad esempio:

  • 750 euro da restituire a Poste Italiane 853,50 euro
  • 1000 euro da restituire a Poste Italiane 1138,00 euro
  • 1500 euro da restituire 1734,00 euro.

Special Cash è quindi un prestito personale senza busta paga, però bisogna portare un documento che attesti di avere dei determinati redditi.  Può essere richiesto anche dagli stranieri che in questo caso dovranno presentare la documentazione di lavoro continuato da almeno 12 mesi presso lo stesso datore di lavoro, oppure se lavoratori autonomi avere una residenza fissa in Italia da almeno 36 mesi.

La procedura è la stessa, solo che bisognerà presentare i documenti sopra riportati e il passaporto con la carta di soggiorno o il permesso di soggiorno ancora valido.

Conclusioni Prestito Special Cash PostePay Evolution

Il prestito di Poste Italiane con Postepay Evolution Special Cash è tra i prestiti più veloci ed efficaci da ottenere, gli interessi non sono tanto alti e la possibilità di scegliere il metodo di rateizzazione permette di gestire al meglio le proprie finanze personali e di conseguenza evitare di gravare sul bilancio mensile della famiglia.

La procedura è veloce e non difficile, basta recarsi in posta con la documentazione necessaria e richiedere l’importo tra i tre possibili, per maggiori informazioni rivolgersi a Poste Italiane.

Per sapere gli uffici abilitati vai su poste.it e/o rivolgersi al ufficio postale più vicino.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali ed economiche del Mini Prestito BancoPosta consultare il documento Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori, disponibile presso gli uffici postali abilitati al servizio.  Taeg 18% durata più breve, il 15,5% per quella più lunga.