conto deposito migliore conveniente

Conto deposito online più conveniente: scopri qual è il migliore

Il conto deposito cos’è? è un prodotto finanziario che prevede il versamento di un importo per un determinato periodo di tempo, con la corresponsione di interessi da parte della banca, fintantoché l’ammontare rimane in giacenza. Il tasso è tanto più alto quanto maggiore è l’arco temporale in cui il denaro resta vincolato.

Ad oggi, la quota interessi, sia attivi che passivi, è tra le più basse dell’ultimo trentennio; pertanto, occorre valutare con oculatezza il conto deposito online più conveniente. Per scoprire qual è, il metodo più adatto è quello del confronto, che analizza i prodotti finanziari attualmente disponibili sul mercato, indica il tasso d’interesse previsto per le somme vincolate e, infine, ne quantifica i costi.

Un elemento che accomuna tutti i conti deposito, sia quelli aperti in filiale che quelli gestiti online, è la loro protezione, fino al limite massimo di 100.000 euro, da parte del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi. Questo significa che, nell’ipotesi in cui l’istituto finanziario dovesse fallire, il titolare del conto sarebbe risarcito fino a 100.000 euro di deposito.

I conti deposito online: quali sono le loro caratteristiche principali?

Rispetto ai conti deposito tradizionali, quelli online consentono a chi li sottoscrive di eseguire tutte le operazioni tramite pc, tablet o smartphone, comprese quelle di apertura e chiusura.

I prodotti delle banche o società finanziarie non differiscono di molto l’uno dall’altro, se non nei costi di gestione e per eventuali promozioni in corso, volte ad incentivare i clienti a preferire una società rispetto ad un’altra.

Gli elementi che spostano l’ago della bilancia attengono anche all’importo che si desidera vincolare, che potrebbe far ottenere tassi più vantaggiosi, e l’opportunità o meno di svincolare il denaro, in tutto o in parte, prima della scadenza del vincolo stabilito nel contratto.

Come già accennato, i tassi d’interesse sui depositi sono attualmente al minimo storico, attestandosi intorno all’1% lordo. L’arco temporale previsto dalle banche per mantenere in giacenza il denaro nel conto varia da 1 a 60 mesi.

Alcuni conti deposito online garantiscono più flessibilità rispetto ad altri, consentendo ad esempio non solo il ritiro anticipato del denaro, ma anche di rinegoziare la durata del contratto, sottoscrivendone un altro alle nuove condizioni concordate con la banca.

Guida alla scelta del migliore conto online: alcuni criteri di base

Poiché la clientela di una banca è solitamente diversificata, e la riserva di liquidità da versare in un conto deposito non è la stessa per tutti, per valutare la convenienza di un prodotto rispetto a un altro verrà preso in considerazione un ipotetico importo di 10.000 euro, con una finestra temporale di vincolo compresa tra i 6 e i 60 mesi.

Questo perché un risparmiatore medio, che sta pensando all’opportunità di aprire un conto deposito online, è identificabile con questi dati patrimoniali e orizzonti temporali di massimo 5 anni.

In base ai criteri appena definiti, i conti deposito più convenienti risultano:

Conto Progetto, un prodotto libero erogato da Banca Progetto;
Conto deposito vincolato di Banca Privata leasing;
Viviconto extra, conto deposito vincolato;
Conto Green, conto deposito vincolato di CiviBank.

Tutti i conti deposito sopra menzionati vengono aperti online, e rientrano tra quelli che offrono i migliori tassi d’interesse, a fronte di assenza di vincoli per alcuni, o la possibilità di svincolo totale o parziale per altri, senza penali.

Conto Progetto: il conto deposito libero di Banca Progetto

Banca Progetto è nata molti anni fa con la ragione sociale Banca Lecchese. Il nuovo brand è un istituto finanziario a gestione interamente digitale, che ha lanciato nuovi prodotti online, con lo scopo di attirare risparmiatori privati e concedere finanziamenti alle piccole e medie imprese del territorio italiano.

L’orientamento di Banca Progetto è quello di supportare i settori produttivi più dinamici, in via di espansione, come anche le famiglie.

Dal punto di vista della solidità di questo istituto finanziario, l’ultimo bilancio pubblicato presenta un parametro CET1 pari al 17,57%, che ne indica la solidità. L’indice CET1, anche se non è l’unico da prendere come riferimento per valutare la stabilità di una banca, è forse il più importante, poiché si riferisce al rapporto tra la liquidità disponibile e la sommatoria delle attività in essere, oggetto di rischio.

Il conto deposito Progetto proposto da Banca Progetto è libero, quindi non prevede vincoli di giacenza sugli importi depositati. Questo è un primo elemento a favore, poiché è adatto a tutti quelli che non desiderano avere limitazioni su come e quando disporre delle proprie finanze.

Per quanto riguarda i tassi, è attualmente in corso una promozione, con l’1,25% lordo per il il periodo da luglio a dicembre 2010 e dell’1% lordo fino al 30 giugno 2020.

L’imposta di bollo è a carico della banca; non è prevista una scadenza del contratto, per cui il cliente continua a percepire gli interessi sulle somme depositate fino a che mantiene in essere il conto. Inoltre, egli ha la facoltà di disporre del denaro in qualsiasi momento; previa comunicazione alla Banca, l’importo è disponibile in 32 giorni.

Conto deposito vincolato ad interessi anticipati di Banca Leasing

Banca Leasing è un istituto finanziario emiliano istituito nel 1987. Nasce come società di leasing, ma nel corso degli ultimi anni i suoi confini, anche grazie agli strumenti digitali, si sono ampliati rispetto al territorio in cui è nata, proponendo a privati, famiglie e imprese prodotti finanziari in linea con le loro esigenze e aspettative.

Le tipologie di conto deposito di Banca Leasing sono ben 6, e le rispettive schede sono riportate nella home page del sito www.bancaprivataleasing.it, in maniera chiara, semplice ed esaustiva.

Il portale consente di calcolare in pochi click o tap l’importo del rendimento, impostando le somme da depositare, l’arco temporale e l’eventuale vincolo.

Ad esempio, il Conto Deposito Flash, vincolato a 6 mesi, garantisce un rendimento dello 0,75%; per 12 mesi dell’1,30%.

Gli altri conti sono liberi:

  • Conto deposito Smart: applica un tasso creditore dell’1,40% per somme depositate almeno 12 mesi;
  • Conto deposito Fast: il tasso è dell’1,40% per depositi non inferiori a 24 mesi;
  • Conto deposito Best: il tasso è dell’1,60%, per somme depositate per almeno 36 mesi;
  • Conto deposito Comfort: applica un tasso creditore del 3% agli importi in giacenza per almeno 48 mesi.

Il conto si apre e si gestisce interamente online, con la possibilità di accedere all’assistenza clienti tramite numero verde. In alternativa, si può compilare il modulo di richiesta online, ed essere ricontattati da un consulente.

Vivi Conto Extra, conto deposito vincolato

Il conto deposito vincolato Vivi Conto Extra è un prodotto erogato da Vivi Banca, nata dalla fusione di due istituti finanziari, il Credito Salernitano e TerFinance.

Per le somme depositate almeno 12 mesi il tasso lordo proposto è dell’1,25%, con liquidazione posticipata. Il conto si apre e si gestisce interamente online, con la possibilità di contattare, in caso di necessità, il numero verde del servizio clienti, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

L’arco temporale in cui è possibile vincolare il denaro varia dai 6 ai 60 mesi, con un rendimento che raggiunge, per quest’ultima opzione, il tasso lordo del 2,20%.

Il conto deposito è associato a un conto corrente ad operatività cosiddetta ridotta, poiché gli importi oggetto del vincolo non possono subire movimentazioni, da parte del correntista, prima della scadenza contrattuale.

Conto deposito Green di CiviBank

CiviBank, ovvero la Banca di Cividale S.p.C.A., è un istituto finanziario friulano; fondata nel 1886, ha sempre avuto una forte presenza nel suo territorio, con prodotti riservati alle famiglie e ai piccoli imprenditori.

I valori della solidarietà e del rispetto delle tradizioni locali ha fatto sì che la Banca di Cividale sia stata, nel corso del tempo, uno dei principali riferimenti bancari del Friuli e della zona nordorientale.

Il conto deposito Green consente di ottenere tassi d’interesse lordi dallo 0,80% all’1,60%, in base alla durata del vincolo, compreso in un periodo tra 6 e 60 mesi.

La liquidazione delle somme calcolate è effettuata in via posticipata. Il conto è vincolato, con la possibilità, tuttavia, di ritirare anticipatamente il capitale, in tutto o in parte.

Sia l’apertura che la gestione sono interamente online, con un versamento minimo di 5000 euro.