Mutuo Arancio di ING Direct
Mutuo Arancio di ING Direct

Mutuo Arancio di ING Direct. Tutto quello che c’è da sapere su Mutuo Arancio

Mutuo Arancio di ING Direct è una delle offerte più interessanti presenti sul mercato online. Vediamo quali sono le sue caratteristiche

mutuo arancio
mutuo arancio

È piuttosto complicato al giorno d’oggi riuscire ad acquistare casa senza ricorrere a un mutuo e, nel momento in cui se ne accende uno, si cerca sempre di ottenere le condizioni più favorevoli.
Per risparmiare sul mutuo è consigliabile cercare la soluzione migliore tra le offerte di mutui online come quella di Mutuo Arancio, che si possono comparare su siti specializzati nel confronto di finanziamenti per la casa come SuperMoney.

In particolare, tra le soluzioni più convenienti del momento abbiano Mutuo Arancio di ING Direct, un mutuo on line disponibile nella versione a tasso fisso normale o rinegoziabile, che in quella a tasso variabile. Ma andiamo a vedere nel dettaglio che possibilità e condizioni offre Mutuo Arancio.

Mutuo Arancio: i vantaggi di una banca online

I mutui online permettono di risparmiare perché offrono una completa gestione via web e permettono agli istituti di ridurre notevolmente le spese di ufficio e di applicare tassi più convenienti per i clienti e competitivi sul mercato. Mutuo Arancio di ING direct è adatto a chi vuole acquistare la sua prima o la sua seconda casa e vuole avere la libertà di scegliere il tasso che preferisce tra tre opzioni: tasso fisso, tasso variabile e tasso fisso rinegoziabile.

Esistono 4 diversi tipi di Mutuo Arancio a seconda delle esigenze del cliente: Mutuo Acquisto, Mutuo Rottamazione, Mutuo + Soldi e Mutuo di Liquidità.

  • Mutuo Acquisto è la formula ideale per l’acquisto di una casa, finanzia fino all’80% del valore dell’immobile a partire da 50.000€ fino ad arrivare a 1.000.000€ (500.000€ nel caso di acquisto di seconda casa o di scelta di tasso fisso);
  • Mutuo Rottamazione, invece, serve a chi vuole sostituire il suo mutuo già esistente con Mutuo Arancio, senza sostenere alcuna spesa. Finanzia fino all’80% del valore dell’immobile ipotecato a partire da un importo di 80.000€ fino a 1.000.000€ (500.000€ in caso di tasso fisso);
  • Mutuo + Soldi è la scelta giusta per chi vuole cambiare il suo mutuo già esistente ma ha anche bisogno di liquidità. Finanzia fino al 70% del valore dell’immobile a partire da un importo di 80.000€ fino a 500.000€. Nel caso in cui il richiedente sia un lavoratore autonomo e la liquidità aggiuntiva richiesta superi l’importo residuo del mutuo da sostituire, la percentuale massima di finanziabilità è limitata al 50% del valore dell’immobile ipotecato;
  • Il Mutuo di Liquidità è adatto a chi deve ristrutturare o deve affrontare spese importanti e ha bisogno di ipotecare la propria abitazione. Si può richiedere fino al 70% del valore del proprio immobile (50% in caso di lavoratore autonomo) e l’importo parte da un minimo di 50.000€ a un massimo di 500.000€.

La durata del mutuo dipende dalla scelta del tasso: tasso fisso può essere da 10 o da 15 anni, tasso variabile da 10 a 30 anni, a tasso fisso rinegoziabile può essere da 10, da 15, da 20, da 25 o da 30 anni.

I tassi di interesse di Mutuo Arancio di ING Direct: tasso fisso, tasso variabile o tasso fisso rinegoziabile

Mutuo Arancio di ING Direct
Mutuo Arancio di ING Direct

Andiamo a vedere nel dettaglio l’offerta di tasso d’interesse di Mutuo Arancio di ING Direct:

  • Il mutuo a Tasso Fisso prevede un tasso di interesse pattuito contrattualmente e costante per tutta la durata del finanziamento. Il tasso di interesse (TAN) viene determinato aggiungendo al parametro di riferimento (Eurirs a10/15 anni, in base alla durata del mutuo richiesta) lo spread, ovvero la percentuale di guadagno della banca che varia a seconda dell’importo e della durata del finanziamento. Esempio: in caso di un mutuo di acquisto di prima casa da 100.000 (massimo del 50% di valore della casa), della durata di 10 anni ci sarebbe uno spread del 2,20%, un indice dello 0,89%, un tasso iniziale del 3,09%, un TAEG del 3,19% e di conseguenza una rata mensile di 969,77€.
  • Il mutuo a Tasso Variabile prevede un tasso d’interesse che varia in relazione all’andamento del parametro di indicizzazione indicato nel contratto (Euribor 3 mesi/365gg o Tasso Ufficiale diRiferimento BCE). Anche a questo viene aggiunto lo spread della banca a seconda del parametro di indicizzazione, della durata, dell’importo e della percentuale di finanziamento. A titolo di esempio, sempre in caso di mutuo di acquisto di prima casa da 100.000 (massimo del 50% di valore della casa), in caso di mutuo per 10 anni e indicizzazione Euribor ci sarebbe uno spread dell’1,70%, un ndice del -0.13%, un tasso iniziale dell’1.57% e un TAEG dell’1.63% portando la rata mensile a 901,00€. In caso di indicizzazione BCE, invece, lo spread sarebbe del 3.90%, l’indice dello 0.05% il tasso iniziale del 3.95% e un TAEG del 4.08% con rata mensile di 1.010,08€.
  • Il mutuo a Tasso Fisso Rinegoziabile prevede un tasso d’interesse pattuito contrattualmente costante per un periodo di tempo iniziale (periodo fisso iniziale), più limitato rispetto alla durata complessiva del finanziamento, che può essere pari a 5 anni (c.d. Fisso 5 Rinegoziabile) o a 10 anni(c.d. Fisso 10 Rinegoziabile) a seconda della specifica scelta del cliente. Al termine del periodo di validità del tasso fisso iniziale, il cliente potrà scegliere, con effetto sui successivi 5 anni, tra un nuovo tasso fisso aggiornato o un tasso variabile.

Gli spread e i tassi aumentano in caso di acquisto di seconda casa, di surroga del Mutuo Arancio o di richiesta di liquidità, anche a seconda della percentuale sul valore dell’immobile, della durata e dell’importo richiesto.

Quanto costa accendere Mutuo Arancio di ING Direct?

Normalmente, accendere Mutuo Arancio di ING Direct costerebbe 750€ di istruttoria della pratica e 250€ per la perizia dell’immobile, ma fino alla fine di Marzo 2016 è possibile usufruire di una promozione e avere gratuitamente sia l’istruttoria che la perizia. Solo in caso di scelta di un tasso fisso rinegoziabile, indipendentemente dalla durata del periodo iniziale, si richiede una spesa inziale una tantum di 500€.

Inoltre, ING Direct si fa carico delle spese di incasso rata (con addebito automatico su conto corrente), di invio comunicazioni, di conteggio nell’ipotesi di rimborsi anticipati, di variazione del piano di ammortamento, di accolli, estromissioni, subentri e variazioni del mutuo.

Se si dispone di Conto Corrente Arancio, il conto corrente di ING Direct, è possibile ottenere tassi di interesse più bassi (grazie a una diminuzione dello spread) a partire dalla 3° rata fino alla 120° del mutuo.

Mutuo Arancio di ING Direct: i servizi accessori

Mutuo Arancio di ING Direct offre Proteggi Mutuo Arancio, l’innovativa polizza di protezione del mutuo facoltativa dedicata a tutti coloro che sottoscrivono un nuovo Mutuo Arancio e che desiderano tutelare la propria capacità di rimborso del mutuo da eventi che potrebbero metterla a rischio.

La polizza è sottoscrivibile in due possibili versioni:

  • Pacchetto “Vita”, comprensivo delle garanzie in caso di decesso e invalidità totale permanente;
  • Pacchetto “Vita e Lavoro” che, alla garanzia di decesso e invalidità totale permanente, aggiunge quelle di disoccupazione, ricovero ospedaliero e inabilità totale temporanea.

La durata delle coperture è pari a quella del mutuo (massimo 360 mesi) per le garanzie Decesso e Invalidità Totale Permanente e per i primi 120 mesi del mutuo per le garanzie Disoccupazione, Ricovero Ospedaliero e Inabilità Totale Temporanea. Il costo è fisso per tutta la durata della copertura e c’è la possibilità di riconsiderare di anno in anno l’esigenza assicurativa ed estinguere anticipatamente la polizza o di sottoscriverla senza visita medica in caso di importo assicurato inferiore a 200.000€.

L’importo del premio varia a seconda del pacchetto scelto, dell’importo del mutuo e dell’età dell’assicurato. Ad esempio: In caso di mutuo da 130.000 e età del mutuatario pari a 30 anni l’importo del premio mensile è:

  • nel caso di scelta del pacchetto “Vita e Lavoro” pari a 29,14€/mese
  • nel caso di scelta del pacchetto “Vita“: pari a 14,82€/mese

Finora abbiamo solo fatto il nome di ING Direct riferendolo a Mutuo Arancio. Andiamo ad approfondire l’argomento e vediamo nello specifico di chi stiamo parlando.

ING Direct: chi è e di cosa si occupa

mutuo arancioIl marchio ING Direct fa riferimento alla divisione di Retail Banking di ING Bank Italia, presente sul nostro territorio dal 2001, e prima banca online per numero di clienti. Attualmente usufruiscono dei suoi servizi oltre un milione di persone, con un volume d’affari di oltre venti miliardi di euro. I servizi offerto sono numerosi e mirati a soddisfare le esigenze di ogni cliente, famiglia e risparmiatore, attraverso principi di semplicità e trasparenza. Tra i prodotti offerti ricordiamo non solo Mutuo Arancio ma anche i conti di deposito, i conti correnti, gli investimenti, le assicurazioni, i trading online e i prestiti personali. Un nuovo modo di interagire con la propria banca, con l’impiego di tecnologie moderne digitali molto avanzate. La sede legale di ING Bank Italia si trova a Milano ed è soggetta a vigilanza della Banca Centrale Olandese e alla Banca d’Italia.

Come contattare ING Direct

mutuo arancioIl personale altamente qualificato di ING Direct può essere contattato telefonicamente, oppure attraverso la chat e la video chiamata di Skype, oppure a mezzo posta e di persona presso la sede o le filiali sparse sul territorio italiano.

Attraverso l’App mobile banking, compatibile con iOS e Android, è possibile avere la banca sempre a portata di mano, per controllare il saldo, i movimenti, per pagare un bollettino postale fotografandolo, disporre di bonifici e giro conti, effettuare ricariche telefoniche, consultare gli interessi del proprio Conto Arancio e visualizzare i movimenti del Mutuo Arancio oltre a modificare il plafond della carta di credito Visa Oro ING Direct.

Tutte le operazioni sono assicurate dal protocollo SSL certificato da VeriSign che garantisce la massima sicurezza su tutte le transazioni effettuate con un sistema di crittografia dati molto efficiente. Anche le connessioni sono totalmente protette dagli avanzati sistemi di Firewalling di protezione da virus e software potenzialmente pericolosi e dannosi. Si consiglia comunque di proteggere il proprio computer o dispositivo mobile con l’aiuto del decalogo ABI (Associazione Bancaria Italiana) con le informazioni necessarie per evitare di subire frodi informatiche.

Se ti interessa valutare altre banche, prova a dare uno sguardo servizi Nowbanking di Cariparma per privati e piccole aziende.