Disdetta Vodafone Casa e Station

0
50
Disdetta Vodafone Casa
Disdetta Vodafone Casa

Disdetta Vodafone Casa: ecco come recedere dal contratto

Vuoi disdire la tua offerta Vodafone per passare a un altro operatore? In questa guida ti spieghiamo come richiedere la disdetta Vodafone Casa.

Se attivare un’offerta internet casa è semplicissimo, disdire un contratto telefonico Offerte Vodafone Casa può sembrare invece un’impresa titanica, al punto che spesso si rinuncia per paura di incappare in iter burocratici complessi e interminabili. In realtà, se si come fare non è nulla di così complicato, basta muoversi per tempo e inviare all’operatore Vodafone tutti i documenti necessari.

Disdetta Vodafone Casa
Disdetta Vodafone Casa

Dopo aver visto come disdire un offerta TIM, Tiscali e Fastweb, oggi vogliamo quindi parlarti di come disdire un’offerta Vodafone Casa: per farlo abbiamo preso spunto dalla guida sulla disdetta Vodafone Casa scritta dal comparatore SuperMoney, di cui ti proponiamo una sintesi in questo articolo di come dare disdetta ad una delle offerte Vodafone Casa.

Disdetta Vodafone Casa entro 14 giorni

Innanzitutto devi sapere che, come per ogni contratto, hai tempo 14 giorni dalla sua conclusione per ripensarci e chiederne l’annullamento, esercitando il diritto di recesso Vodafone. Non dovrai fornire all’operatore Vodafone alcuna motivazione e non ti saranno richieste penali o costi di alcun genere.

Per comunicare alla compagnia la tua volontà di disdire il contratto Vodafone Casa dovrai utilizzare uno dei seguenti moduli, a seconda dell’offerta che hai attivato:

  • puoi usare questo modulo se hai sottoscritto un’offerta solo internet (adsl o fibra) o internet più telefono;
  • puoi usare questo modulo se hai sottoscritto l’offerta solo telefono fisso.

In entrambi i casi dovrai scaricare e compilare il modulo di disdetta Vodafone Casa, dopodiché dovrai inviarlo a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo Servizio Clienti Vodafone, c/o Casella Postale 109-14100 ASTI, unitamente a una fotocopia della tua carta di identità.

In alternativa puoi richiedere la disdetta entro 14 giorni direttamente online, accedendo alla tua Area Privata sul portale di Vodafone Casa e seguendo le istruzioni.

Disdetta Vodafone Casa prima di 24 mesi

Tutte le offerte internet e telefono fisso Vodafone Casa presentano un vincolo minimo contrattuale di 24 mesi: ciò significa che, se scegli di recedere dall’offerta prima di questo periodo, dovrai farti carico di un corrispettivo pari a 45 euro. Per le offerte solo telefono fisso, invece, il vincolo minimo è pari a 36 mesi e, in caso di recesso anticipato, ti sarà chiesto di versare in un’unica soluzione ciò che resta del contributo di attivazione della linea.

Oltre a ciò, se contestualmente alla disdetta scegli di migrare ad altro operatore dovrai versare a Vodafone un contributo di disattivazione pari a:

  • 35 euro in caso di migrazione verso altro operatore
  • 70 euro in caso di cessazione linea per offerte Adsl
  • 60 euro in caso di cessazione linea per offerte Fibra
  • 40 euro per cessazione linea o migrazione per le offerte solo telefono fisso

Anche in questo caso per disdire l’offerta ti basterà inviare richiesta all’operatore a mezzo raccomandata a/r, sempre all’indirizzo Servizio Clienti Vodafone, c/o Casella Postale 109-14100 ASTI e allegando una copia di un tuo documento di identità valido.

Nel caso in cui passassi a un nuovo operatore, tuttavia, non dovrai farti carico in prima persona delle pratiche di disdetta, poiché sarà la nuova compagnia ad organizzare il tutto, una volta che avrai stipulato il contratto e le avrai fornito il tuo codice di migrazione Vodafone.

Vodafone numero verde

Se hai bisogno di contattare Vodafone per fare la disdetta di Vodafone casa o Vodafone Station ti puoi servire del numero verde Vodafone.

Vodafone numero verde
Vodafone numero verde

 

Restituire i dispositivi Vodafone Station in comodato d’uso

Nel caso in cui tu receda dall’offerta prima di 24 mesi dovrai restituire i dispositivi ricevuti in comodato d’uso, come ad esempio la Vodafone Station Revolution. In caso di mancata restituzione dovrai farti carico di una penale pari a 50 euro.

La restituzione va effettuata entro 30 giorni dalla data di cessazione della linea, avendo cura di riconsegnare i dispositivi all’interno della scatola originale Vodafone, imballata poi con carta da pacco e sigillata con del nastro adesivo, unitamente a tutti gli eventuali accessori (es. cavi, istruzioni, ecc.).

Per effettuare il reso dovrai innanzitutto compilare il modulo elettronico disponibile a questo link e stampare il documento di trasporto. Potrai selezionare la modalità di restituzione che preferisci, tra il ritiro del corriere o la consegna al TNT Point più vicino.

Per disdire l’offerta serve il consenso dell’operatore Vodafone?

Inviando la richiesta di disdetta a Vodafone Casa entro i tempi prestabiliti l’operatore non ha modo di negarti la cessazione del contratto, fatta eccezione per due casistiche. Se ad esempio hai delle bollette arretrate ancora da pagare, la compagnia ovviamente non ti permetterà di sciogliere il contratto prima di aver provveduto a regolarizzare la tua posizione.

L’unico altro caso in cui l’operatore può opporsi alla disdetta del contratto è la presenza di qualche errore o mancanza nella documentazione inviatagli. Se ad esempio hai spedito tramite raccomandata la lettera di disdetta, ma hai dimenticato di allegare una fotocopia di un tuo documento di identità valido, il gestore non potrà accettare la tua richiesta fino a che non avrai provveduto ad inviare tutta la documentazione necessaria.

In tutti gli altri casi sappi quindi che Vodafone non potrà negarti la disdetta. Se però dovessero sorgere delle controversie, puoi rivolgerti al Corecom della tua regione: si tratta infatti di un organo nato allo scopo di fare da mediatore tra compagnie telefoniche e clienti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here