Come Comprare Azioni in Borsa: Guida e Consigli

Come comprare azioni? Se è questa la domanda che hai digitato su Google sei nel posto giusto. Investire in borsa può risultare complicato anche se si tratta di un mercato che è accessibile a piccoli e grandi investitori senza alcuna limitazione. E’ anche vero che non tutti conoscono le modalità di acquisto di titoli in borsa, quindi oggi vediamo come comprare e vendere azioni nel mercato azionario.

Come si acquistano le azioni ?

Per comprare azioni non bisogna recarsi fisicamente in un posto, o meglio non bisogna andare alla Borsa di Milano o a Wall Street a New York, ma basta una connessione ad internet o al massimo rivolgersi alla propria banca.

Comprare azioni in Borsa tramite la nostra Banca

Il metodo più comune è quello di acquistare delle azioni direttamente dalla propria banca, non si deve fare come nel passato, basta una connessione ad internet e collegarti al tuo home-banking ed ordinare il tutto comodamente da casa.  La prima cosa che devi fare è aprire un deposito titoli.

C’è da fare una precisazione, sebbene questa sia l’opzione più comoda ha un costo e spesso sono anche alti. Stiamo parlando di commissioni che sono elevate e per basse cifre non conviene assolutamente!

Il costo per operazione varia da banca a banca, ma la media è di 5-6 euro a transazione, quindi per cifre piccole la cifra è considerevole (acquistando 200€ di azioni, il costo di 6€ è alto e considerevole, rispetto a 10.000 euro in azioni). Quindi dipende da che tipo di investimento vuoi fare, se ad esempio sei interessato a creare un fondo di investimento passivo, allora acquistare tramite la tua banca può essere la soluzione giusta, altrimenti devi affidarti ad altre piattaforme.

Acquisto azioni tramite Conto trading ed un broker

Sono tantissimi i siti di broker che offrono la possibilità di acquistare delle azioni, anche con pochi soldi, e permettere quindi agli utenti di entrare nel mercato azionario.

Solitamente questo tipo di piattaforme consentono di avere delle commissioni veramente minime rispetto a quelle delle banche, tuttavia c’è da dire che attraverso i broker non si acquisteranno “materialmente” le azioni dell’azienda che vogliamo, bensì ci saranno dei contratti chiamati CFD che replicano semplicemente l’andamento del titolo.

Se state pensando di acquistare delle azioni per un breve periodo a scopo di lucro, è bene affidarsi a queste piattaforme già che i costi di commissioni sono molto più basse, a volte completamente nulli.

Questi sono i due metodi principali per comprare azioni direttamente online, tuttavia è bene fare alcune precisazioni prima che tu proceda ad acquistare delle azioni.

Comprare azioni: che significa?

L’acquisto di azioni ci mette in una posizione di “soci” di un’azienda, vale a dire che quello che facciamo è comprare dei diritti amministrativi e patrimoniali di una determinata azienda, sostanzialmente diventeremo dei soci azionisti.

C’è da fare una differenza tra azioni e obbligazioni, mentre le prime come abbiamo visto ci rendono dei soci azionisti a tutti gli effetti, con rischi e benefici che ne derivano, le obbligazioni sono dei crediti che acquistiamo e che hanno un determinato valore, quindi possiamo non preoccuparci della stabilità dell’azienda (a meno che l’azienda non fallisca prima della scadenza del titolo ci dovrà restituire i soldi).

Quindi cosa significa comprare delle azioni?

Con le azioni dobbiamo tener in conto che l’investimento è legato allo stato di salute ed al valore dell’azienda nel tempo. Cosa significa? Che se l’azienda ha una crescita anche il valore delle nostre azioni sarà in crescita, ma se subisce una perdita il valore diminuirà.

Inoltre è bene specificare che il capitale non è garantito, questo significa che potremmo perdere parte dell’investimento o tutto l’investimento.

Quali azioni comprare?

La scelta su quale titolo azionario comprare è difficile e non deve essere condizionata da altri. Bisogna specificare che l’acquisto di azioni non è adatto a tutti, infatti ci sono titoli più sicuri e con meno rischio da acquistare prima.

Bisogna quindi valutare anche il tipo di rischio che si è disposti ad assumere nel comprare delle azioni, il consiglio che possiamo darti è quello di rivolgerti ad un broker professionista o alla tua banca per farti consigliare al meglio.