codice fiscale bloccato su crm cosa fare

Codice Fiscale Bloccato su CRM delle Poste: Cosa fare e Come Risolvere?

Qualche volta può capitare di trovarsi un errore comune sul sito delle Poste Italiane, vale a dire il blocco del codice fiscale su CRM, in questo articolo andremo a vedere come fare per risolvere il problema e quindi effettuare la procedura di sblocco. Di seguito, quindi, vediamo come sbloccare il codice fiscale sul CRM delle Poste Italiane ed accedere ai servizi online.

Cosa significa codice fiscale bloccato su CRM: perché succede?

Tramite il servizio online di Poste Italiane puoi accedere ad una serie di servizi per pagare bollette, fare delle ricariche telefoniche e per fare acquisti. A volte però può capitare che in fase di login nell’applicazione e/o sul sito web ufficiale di Poste Italiane ci si ritrova il messaggio di errore ” Codice Fiscale Bloccato sul CRM “.

Questo errore accade quando il sito non riesce a leggere correttamente il codice fiscale del cliente e di conseguenza non si consente l’accesso ai servizi online ed all’area privata del sito delle poste. Fortunatamente è possibile risolvere questo problema facilmente.

Il blocco del proprio codice fiscale sul CRM può accadere per diversi motivi:

  • Avete impiegato troppo tempo per inserire i dati
  • Un errore di connessione ad internet
  • Errore di digitazione del codice fiscale

Il primo caso si verifica quando il tempo di digitazione del codice fiscale è troppo lungo e quindi la sessione scade, il sito bloccherà la procedura per protezione e quindi non si riuscirà più ad accedere.

Il secondo caso è quello in cui ci siano problemi di linea e non avete una connessione ad internet stabile, questo può causare questo problema.  Infine, il terzo riguarda una digitazione errata del codice fiscale, un errore che può capitare a chiunque.

Tutti questi problemi che possiamo trovare mentre accediamo al sito delle poste causa un blocco del codice fiscale sul CRM per sicurezza, il tutto per evitare che i dati sensibili dei clienti possano essere rubati. Nonostante ciò può capitare che l’errore è tuo e quindi sempre per questioni di sicurezza si causa comunque il blocco.

Ma cosa dobbiamo fare per sbloccare il codice fiscale sul CRM delle Poste Italiane? Qual è la procedura?

Come sbloccare codice fiscale su CRM di Poste Italiane

codice fiscale bloccato su crm cosa fare

La prima cosa che ti consigliamo di fare è di procedere a fare una pulizia della cronologia del tuo browser internet, in alternativa puoi usare un nuovo browser o una finestra di navigazione anonima per fare questa procedura.  Ti suggeriamo anche di spegnere e riaccendere il modem per cambiare il tuo indirizzo IP che magari è stato bloccato durante l’operazione.

Per svuotare le cache puoi andare nelle impostazioni del tuo browser web e cancellare il tutto, fatto questo riprova a fare l’accesso al sito.

Se invece il problema del blocco del codice fiscale su CRM è stato causato da una connessione ad internet instabile ti suggeriamo di attendere che internet funzioni correttamente per evitare nuovi problemi. Effettuando queste operazioni dovresti riuscire a sbloccare il tuo codice fiscale.

Servizio clienti per sbloccare il codice fiscale

Se nessuna delle operazioni sopra suggerite ottiene risultati ti suggeriamo di contattare il servizio clienti di Poste Italiane che ti aiuterà a risolvere il problema. Il numero verde delle Poste ti consentirà di parlare con un operatore che ti guiderà passo passo a sbloccare il tuo codice fiscale.

Ti ricordiamo che se il tuo codice fiscale è bloccato non puoi operare con i servizi di Poste Italiane e di conseguenza dovrai procedere in ogni caso allo sblocco. Quando sei a telefono con un operatore spiega cosa hai fatto e cosa è accaduto, ti farà delle domande e ti guiderà.

Nel caso in cui non sia possibile sbloccare il tutto con le operazioni suggerite dall’assistente telefonico dovrai contattare il servizio tecnico delle Poste e procedere al ripristino del codice fiscale, se ancora non è possibile puoi tentare un’ultima operazione.

Numero verde Poste Italiane: 803-160. Se chiami da cellulare dovrai chiamare il telefono a pagamento è 199 100 160. Se il blocco del codice fiscale su CRM riguarda la PostePay dovrai chiamare il numero verde 800 003 322.

Recarsi all’ufficio postale per sbloccare il codice fiscale su CRM

Se non riesci a metterti in contatto con un operatore o se le operazioni sopra suggerite non ti consentono di risolvere l’errore del codice fiscale bloccato su crm, non ti resta che recarti ad un ufficio Postale e richiedere presenzialmente questo sblocco.

Ricordati che dovrai portare con te dei documenti che ti potrebbero richiedere per verificare la tua identità:

  • Documento di identità
  • Codice fiscale
  • Carta prepagata delle Poste
  • Email del tuo account di Poste Italiane

Puoi recarti in qualsiasi ufficio postale, ti suggeriamo di sbloccare il tuo codice fiscale il prima possibile per operare correttamente e usufruire di tutti i servizi online di Poste Italiane.