Come pagare con Paypal su Amazon

Come pagare con Paypal su Amazon?  Alla domanda come pagare su Amazon vi sono molteplici risposte. Amazon offre infatti molti metodi di pagamento però non è possibile pagare direttamente con Paypal, ma esiste una soluzione. Molto in voga ai nostri giorni è il pagamento tramite PayPal, un servizio di deposito credito on line.

A differenza di shopping online come ad esempio eBay dove si può pagare con PayPal per acquistare prodotti,  su Amazon si può pagare con:

  • carte di credito (Visa, MasterCard ed American Express),
  • carte di credito ricaricabili come CartaSi e PostePay
  • carte di credito virtuali (quelle dedicate solo ed esclusivamente agli acquisti online e messe a disposizione da alcune banche)
  • buoni regalo Amazon che puoi comprare direttamente su Amazon e che puoi anche regalare ad altre persone.

Amazon PayPal?

Per fare acquisti su Amazon con PayPal è necessario usare una prepagata PayPal, segui le indicazione è molto facile. Sembra veramente difficile e molto probabilmente hai deciso di rinunciare, ma non gettare la spugna perché è veramente semplice pagare su Amazon con Paypal. Come? Attraverso la prepagata di Paypal.

Come riportato dal sito di PayPal con la loro carta prepagata, dopo averla creata, potrai:

  • Ricaricare gratis la tua carta direttamente dal tuo conto PayPal andando sulla scheda Preleva e selezionare Trasferisci denaro sulla carta.

    Amazon Pyapal
    come si paga su amazon con paypal
  • ricaricare agli sportelli del circuito QuiMultiBanca al costo di 2,5€
  • ricaricare in contanti nei punti vendita LIS CARD di Lottomatica, al costo di 1,10 € per importi pari o inferiori a 150 € e di 1,50 € per importi superiori a 150€
  • effettuare anche un trasferimento direttamente da un’altra carta al costo di 2€
  • usare l’IBAN che trovi sul retro della carta, indica come causale “ricarica” e come beneficiario il titolare della carta.

Oppure potrete pagare tramite la normale carta di credito o carta prepagata emesse dalla vostra banca. In alcuni casi se il venditore acconsente (ossia prevede tale metodo di pagamento) potrete pagare anche in contrassegno. Non sono tuttavia ammessi i pagamenti tramite assegni circolari o contanti.

Sicurezza del pagare su Amazon

Dopo aver descritto il rapporto Amazon Paypal e come pagare con carta di credito parliamo anche di come Amazon rende sicuri i pagamenti online. Fare acquisti su Amazon è molto sicuro in quanto questo enorme shopping online si serve infatti di società come “Verisign” che hanno il compito di proteggere tutte le transazioni di danaro.

Inoltre sappiate che qualora paghiate attraverso carta di credito o prepagata la vostra banca ha attivato un servizio di protezione per tutte le vostre transazioni così da evitare il furto dei vostri dati sensibili. E’ consigliabile utilizzare le carte prepagate, ricaricandole all’occorrenza. In questo modo eviterete che potenziali malintenzionati possano prelevare danaro dal vostro conto corrente.

Come pagare con Paypal su Amazon

Dopo aver richiesto e ricaricato la tua carta Paypal di Mastercard è arrivato il momento di iniziare a pagare online con questo conto e potete farlo anche su Amazon. La prima cosa da fare è accedere al vostro account di Amazon dal sito ufficiale (amazon.it) e successivamente cliccare su “Il mio account”.

Una volta entrati nel vostro profilo dovrete cliccare su Opzioni di Pagamento e in questa sezione inserire, cliccando su “Aggiungi Carta” la vostra carta di Paypal per pagare con Paypal su Amazon. Basterà compilare il modulo proposto dal sito ed il gioco è fatto!

Ora non dovrai far altro che cercare il prodotto che ti serve, aggiungerlo al carrello e successivamente procedere al pagamento con la carta Paypal.

Pagare su Amazon trasferendo soldi dall’account Paypal alla carta

Prima di effettuare il pagamento dovrai, ovviamente, trasferire i soldi dal tuo account di Paypal alla carta, andiamo a vedere come fare.

Per poter pagare su Amazon con Paypal dovrai trasferire il denaro del tuo conto Paypal alla carta, accedendo al tuo conto online dovrai accedere al tuo Portafoglio, cliccare su “Collega una carta” e avviare la procedura inserendo i dati della carta che hai ricevuto a casa.

Alla fine della procedura la tua carta è collegata all’account e una volta confermata potrai trasferire i soldi su quest’ultima attraverso la funzione : “Trasferisci denaro”. Una volta effettuato il trasferimento dovrai tornare su Amazon e completare l’acquisto con Paypal.

Hai pagato su Amazon, e ora che fare?

Nei mesi successivi ad un acquisto effettuato on line è bene sempre dare uno sguardo attento al vostro estratto conto così da poter individuare con solerzia eventuali prelievi da voi mai effettuati.

Oggi acquistare online prodotti di qualsiasi genere on line è diventata una prassi consolidata specialmente tra i millenium ossia i nati dopo gli anni 80′. Molti siti internet si offrono come veri e propri negozi virtuali. Ebay e Amazon sono i più noti.

L’e-commerce platform più in voga ultimamente è senza dubbio Amazon. La società Californiana sta investendo massicce somme di danaro per aumentare i propri servizi alla clientela come ad esempio Amazon Prime. Per una maggiore sicurezza, come già detto, potrai comprare su Amazon utilizzando Paypal, spero che questa guida ti sia utile per completare il tuo acquisto!